ME

Io NON sono una turista.

Come molti travel blogger, anche io ho la passione per la fotografia. Gli scatti fatti in viaggio mi aiutano a inquadrare situazioni, ricordare spaccati di vita e volti incontrati molto più di un taccuino. Sono questi i souvenires più preziosi che riporto dai viaggi. Mi costringono a soffermarmi e documentare ciò che vedo con rispettoso distacco e occhio attento. Uso lenti a breve lunghezza focale che mi spingono ad avvicinarmi, a mescolarmi tra la gente e ad entrare nelle realtà dei paesi che visito.

Train hopping in India.Viaggio con pochi soldi e poche cose nello zaino. Sui mezzi locali, nelle modeste guest house a conduzione familiare e nelle rosticcerie di strada si assapora veramente il Paese che si visita.  Sostenere  le piccole economie locali dà un senso al mio viaggiare da occidentale. E la rinuncia alle comodità è ripagata da incontri vividi e momenti vita reale, ricordi memorabili. Preferisco rinunciare alla visita di uno dei siti elencati nelle guide turistiche pur di fermarmi un’ora a bere un chai per strada. Oppure sedermi su una stuoia per giocare a dadi con uno sconosciuto. O unirmi ai fedeli raccolti in un tempio anonimo, all’alba…

In questo blog racconto quello che vedo e soprattutto come amo viaggiare. Le mie foto non assomigliano a cartoline postali. I mezzi e gli alberghi che suggerisco non sono stellati. E se cerchi  siti meravigliosi, paesaggi mozzafiato, quelli li puoi trovare su Google.

Quello che racconto nel mio blog sono le piccole storie di emozioni vere…

_lzn4853

 

©Francesca’s Photo Adventures, www.francesbraghetta.com – Unauthorized use and/or duplication of this material without expressed and written permission from this blog’s author: Francesca Braghetta, and/or owner is strictly and completely prohibited. Links and Excerpts may be used in certain circumstances, provided that full, clear and complete credit is given to: Francesca’s Photo Adventures, www.francescabraghetta.com, and clear, specific and appropriate directions must be given to the original content.

 

12 pensieri riguardo “ME

  • 6 febbraio 2012 in 16:25
    Permalink

    Brava … faccio anch’io come te … per ora in viaggi vicini, raggiungibili in traghetto, risogosamente passaggio ponte, spero la schiena mi regga fino a 90 anni. Per sognare paesi più lontani, finchè io ed il mio compagno non supereremo la paura dell’aereo, conto sulle tue foto speciali per sognare 🙂

    Risposta
  • 26 aprile 2012 in 08:07
    Permalink

    Ciao Francesca, che bello leggerti e scoprirsi attoniti dinanzi a scatti così “naturali” e pieni di intensità. Posso chiederti di avere un tuo contatto e-mail? Avrei da chiederti talune cose. Grazie, Barbara

    Risposta
  • 22 gennaio 2013 in 09:37
    Permalink

    Salve Francesca, mi chiamo Sara e come lei sono una blogger appassionata di viaggi, anche io ho diversi blog dove trovare reportage, informazioni utili, notizie e curiosità dal mondo dei viaggi e delle vacanze.
    Le scrivo per complimentarmi delle foto che ho trovato nei suoi articoli, veramente scatti bellissimi, poi volevo chiederle se fosse possibile effettuare uno scambio post.

    Resto in attesa di un suo cordiale riscontro
    Distinti Saluti
    Sara

    (chiedo scusa se utilizzo un commento per contattarla ma non ho trovato un suo contatto diretto)

    Risposta
  • 14 maggio 2013 in 08:15
    Permalink

    …hai l’account Instagram privato? Spero accetterai la mia richiesta, sono curioso di vedere tuoi scatti nel quotidiano….

    Risposta
  • 31 maggio 2013 in 12:56
    Permalink

    Ciao Francesca,
    ti faccio i complimenti per questo bel blog e le stupende inquadrature.
    Leggerti più sopra è come rivedermi nei miei viaggi più belli, quelli durati mesi a zonzo in India, Australia e – quello più fantastico di tutti – Indocina; compiuti con zaino in spalla, curiosità e tanto spirito d’adattamento e avventura.
    Potrebbe essere che mi iscriva al tuo BALICELEBES di agosto… per quanto in verità più interessato a dei trek anche estremi, il tuo è un interessante e lungo viaggio, e se tutti gli altri partecipanti che si iscriveranno (te lo auguro tanto) avranno anche solo la metà di quel che credo sia il tuo spirito, sarà un viaggio fantastico …e per questo ci farò più di un pensiero.
    Ciao,
    Marco

    Risposta
  • 2 agosto 2013 in 12:12
    Permalink

    ho visto le tue foto e quasi mi è scesa una lacrima
    un pò perchè sono scatti “parlanti”, bellissmi, un po’ perchè sono tutti posti che vorrei vedere o dove vorrei tornare
    complimenti, davvero

    Risposta
  • 31 ottobre 2013 in 10:58
    Permalink

    Foto meravigliose!!! sono contento di averti trovato! 🙂

    Risposta
  • 12 marzo 2014 in 22:21
    Permalink

    Ciao Frsancesca! Felice di far parte della tua seconda chanche a Cuba.. anche per me sarà un ritorno dal 2005 e ora da prima iscritta non vedevo l’ora di una coordinatrice tosta! A presto! Martina

    Risposta
  • 4 maggio 2014 in 15:17
    Permalink

    Per caso ieri mi trovavo in via Giulia a Roma, per qualche scatto, e mi sono imbattuto nella tua personale, che dire… foto che colpiscono l’anima ed il cuore di chi le osserva, almeno nel mio caso è stato così. Complimenti

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *