PARKOUR!

 

Il parkour, abbreviato in PK, è una disciplina metropolitana nata in Francia agli inizi degli anni ‘80. L’art du déplacement (arte dello spostamento) e le parcours (il percorso) furono i primi termini utilizzati per descrivere questa forma di allenamento.  Il termine parkour fu definito da David Belle e dal suo amico Hubert Koundé nel 1998.

Deriva da parcours du combattant (percorso del combattente), ovvero il percorso di guerra utilizzato nell’addestramento militare proposto da Georges Hébert. Rispetto alla parola parcours, Koundé sostituì la “c” con la “k” per suggerire aggressività, ed eliminò la “s” muta perché contrastava con l’idea di efficienza del parkour. I praticanti del Parkour sono chiamati “Traceurs” o “Traceuses” al femminile.

Il Parkour viene spesso erroneamente confuso col Free Running: questi due sport, anche se inizialmente possono sembrare simili, in realtà hanno dietro due filosofie completamente diverse.

IMG_5945 IMG_5907 IMG_4954

Parkour©Francesca Braghetta

 

Francesca Braghetta

I grew up in Italy between Liguria and Sardinia, by sea, but I lived in London for three years where I was a Fine Art student at Central Saint Martins - College of Art and Design. When I returned to Rome I graduated in Comics and Illustration for children, and worked as a graphic designer and freelance photographer for few years. I love outdoor sports: snowboard is my favourite. I like writing and taking photographs, and in 2013 I started this travel blog. I have always been a curiosus person and I love travelling: I have visited 22 countries so far! I speak 3 languages fluently and I'm currently studying Chinese: 大家好!我叫晨光。I use a good old Canon 5D...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *